martedì 26 febbraio 2013

Nuove borse di prova

Eccomi ancora qua.
Piano piano si avvicina  la primavera , anche se con fatica,e  si iniziano a vedere le nuove collezioni di abiti e accessori  nelle vetrine e sulle riviste
Premetto che io adoro le borse e forse lo avevate già capito, quindi mentre curiosavo un bel negozio di pelletteria mi è cascato l'occhio su una borsa di Guess dalla forma particolare e un po rigida, che quest'anno va molto di moda.
Allora ho pensato perchè non provare a fare il cartamodello e cucirla?
Con la stoffa lo sappiamo che dobbiamo rinforzarla per irrigidirla e quindi ho pensato di creare il prototipo utilizzando una tessuto plastificato che si vende al metro (praticamente quello che si usa a fare le tovaglie di plastica).
Mi è piaciuta subito la fantasia del tessuto e così dopo averne  acquistato un metro mi sono precipitata a casa e a testa bassa ho iniziato a tagliare il cartamodello ,poi la stoffa ed infine ho cucito il tutto.
Questa è la prima in versione ridotta



E' carina ma non era il risultato che volevo. Quindi ho rimodificato il cartamodello e ho ritagliato e cucito di nuovo e finalmente ho ottenuto quello che volevo.



Ho dimenticato di fotografare l'interno , nel quale go utilizzato una stoffa a righe bianca e rossa.
Non vi dico i complimenti che mi hanno fatto tutti.

Spero piaccia anche a voi
Un saluto a presto Roberta

4 commenti:

  1. ma è bellissima!!!! ma hai usato la tela per le tovaglie come rinfonzo??? ma che bella idea hai avuto, non ci avrei mai pensato!!! e come l'hai fermata??
    Clelia

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia!!! Pensa se la vede mia figlia.....adora Londra!
    Sei bravissima, complimenti!

    RispondiElimina
  3. bellissima!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina